Presentare lo studio attraverso le foto: tre passaggi fondamentali - Fotografiadentale
20746
post-template-default,single,single-post,postid-20746,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-18.0.7,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Presentare lo studio attraverso le foto: tre passaggi fondamentali

Presentare lo studio attraverso le foto: tre passaggi fondamentali

Chi  naviga è alla ricerca di  soluzioni ad un problema di salute

sono le immagini che costituiscono il fattore vincente in qualsiasi strategia di comunicazione sul web...

l sito web  deve  essere semplice, funzionale, rapido nel caricamento e realizzato con un buon software (magari wordpress) o con un bravo consulente, ma sono  le immagini che costituiscono il fattore vincente in qualsiasi strategia di comunicazione sul web.

Pubblicare foto di qualità significa riuscire a presentare l’impresa studio dentistico dr Rossi,  in modo professionale agli occhi dei naviganti;  se con le immagini riusciamo ad emozionarli possiamo far nascere il  passaparola  e  attrarre un nuovo paziente.

La realizzazione di un portfolio fotografico è  in realtà un’attività professionale che necessita dell’intervento di  un esperto e  il titolare dello studio o il manager devono  seguire da vicino e guidare il processo.

Distinguiamo tre fasi.

Fase 1 – Come presentare lo studio  e pianificare il lavoro.

Il sito web entry level, è quello che ogni studio deve avere, risponde a una   domanda esplicita.   Chi cerca il dr Rossi, vuole sapere dove lavora, cosa fa, come contattarlo: questo è il cosiddetto sito vetrina o broshure.  Deve contenere immagini  interne ed esterne dello studio e le  foto ritratto aggiornate dei membri del team  con una breve biografia.

Un sito web evoluto, è  finalizzato a rispondere a una  domanda inespressa. Chi  naviga è alla ricerca di  soluzioni ad un problema di salute. Il sito sarà  più articolato con un blog continuamente aggiornato che fornisce informazioni su temi di salute, prevenzione, benessere. Le immagini base studio e team sono le medesime. Dobbiamo  prevedere di inserire periodicamente foto simbolo che illustrano il contenuto dei singoli articoli pubblicati.

Meglio evitare rappresentazioni cruente e una eccessiva esposizione di casi clinici.

Al termine di questa fase, fotografo e professionista  redigono un breve storyboard indicando anche quali scatti è meglio realizzare in studio fotografico (ritratti e oggetti..).

Fase 2 – Scattare le foto.

Lo storyboard sarà la guida in questa fase per trasformare lo studio dentistico in un piccolo set fotografico per le riprese.     Un  fotografo creativo saprà scegliere inquadrature  a forte impatto emotivo inserendo anche immagini di dettagli.  Occorre  avere un esubero di immagini che verranno poi scelte nella fase successiva

Fase 3 – La post-produzione delle foto

E’ la fase in cui al computer con appositi tools  come Photoshop,  si ottimizzare le foto, ritoccandole laddove è  necessario. Completato questo lavoro, le immagini saranno pronte per essere caricate sul sito web. In questa fase è utile selezionare un pool di immagini  di riserva che possiamo utilizzare successivamente ad esempio per illustrare il blog.

Se non hai il tempo o l’attrezzatura giusta per scattare da solo le tue foto, affidarti a un professionista che ti garantisca il massimo risultato con il minimo sforzo.

Davis Cussotto

 

Davis Cussotto
davis@cussotto.it
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.